THE SPIDER KING di Josh Vann e Simone D’Armini

E se i Vichingi avessero incontrato gli alieni? D’accordo, è una domanda assurda, anche se non più assurda di molte altre che circolano tutti i giorni sul web. Ma è la domanda che fa da innesco a un bellissimo fumetto che saldaPress porterà in Italia il prossimo giugno.

E se i Vichingi avessero incontrato gli alieni? D’accordo, è una domanda assurda, anche se non più assurda di molte altre che circolano tutti i giorni sul web. Ma è la domanda che fa da innesco a un bellissimo fumetto che saldaPress porterà in Italia il prossimo giugno.

Si tratta di THE SPIDER KING, scritto dall’australiano Josh Vann e disegnato in modo magistrale da Simone D’Armini.

THE SPIDER KING è un graphic novel

al confine tra fantasy di ambientazione storica e fantascienza, attraversato dal fiero spirito dell’avventura e da uno humor nero irresistibile, esaltato dal tratto unico di D’Armini.

Ma è, appunto, soprattutto il racconto dell’incontro/scontro tra alcuni clan vichinghi e alcuni alieni precipitati nelle foreste scandinave. E saranno proprio alcuni di quei vichinghi a dover salvare il mondo dalle mire di un signore della guerra intergalattico che vuole assoggettare la razza umana e l’intero pianeta al suo dominio.

 

THE SPIDER KING è nato grazie al finanziamento raggiunto con una fortunata campagna Kickstarter

nel 2014, nel 2016 ha vinto un Ledger Award e nel 2018 è stato ripubblicato in quattro capitoli da IDW nel 2018, ottenendo un grande successo e vendendo più di 22.000 copie. Già tradotto e pubblicato in Spagna e in procinto di uscire anche in Francia, arriverà in Italia grazie a saldaPress a giugno 2019.

Sarà l’occasione per ammirare lo splendido lavoro di Simone D’Armini e immergersi in una storia che tiene incollato il lettore alla pagina dall’inzio alla fine.

BIOGRAFIA DI SIMONE D’ARMINI

Simone D’Armini è nato a Roma nel 1988.

Dopo il diploma in grafica pubblicitaria studia presso la Scuola Romana dei Fumetti, nella quale insegna per qualche anno nei laboratori di disegno dal vero e inchiostrazione.

Ha realizzato i character e costume design del videogame per PS4 “World War Toons” e fra le sue collaborazioni spiccano quelle con Riot Games (League of Legends), Boom! Studios (Adventure Time) e Oxford University Press.

Dall’incontro con l’australiano Josh Vann nasce la sua opera prima The Spider King, di cui è uscito, sempre con IDW, un sequel one-shot dal titolo The Spider King: Frostbite.

Simone abita a Edimburgo dove è attualmente al lavoro sulla serie “Hillbilly” di Eric Powell (The Goon) pubblicata da Albatross Funny Books.

Enrico Ruocco
Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE. In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET. Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO… Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.