Topo divora i risparmi di una pensionata

topo

Succede che a volte i topi oltre a divorare cartoni, fogli di giornali e formaggio, divorino anche i soldi chiusi in scatole di latta.

Questa è la vicenda successa a Montenero, ad una povera pensionata livornese, che si è vista arrivare in casa non un ladro a due zampe, ma un topo d’appartamento a quattro zampe.

La pensionata per allontanare il topo ha dovuto chiamare l’intervento dell’ Aamps, l’azienda di servizi di Livorno. Inoltre la Banca d’Italia dovrebbe sostituire le banconote distrutte con banconote integre.

Loading...

Il topo ha divorato i risparmi della pensionata

La vicenda La pensionata si è recata alle poste per ritirare la pensione, tornando a casa ha sistemato i soldi in una scatola in metallo custodita nella camera da letto, in un cassettone. La scoperta è avvenuta quando il nipote è andato a trovarla, l’anziana ha aperto la scatola per dare un regalino al giovane e si è vista l’amara sorpresa.

Il topo come un vero ladro è riuscito a forzare la scatola in metallo entrando all’interno. Da lì ha incominciato a rosicchiare le banconote da 20 e da 100 euro. Gli operatori dell’ Aamps sono stati chiamati dalla signora immediatamente per derattizzare l’appartamento e disinfettare le banconote.

topo soldi

La cifra complessiva delle banconote distrutte dal topo ammontano a 560 euro, saranno consegnate alla Banca d’Italia che provvederà a scambiarle con delle nuove.