Un missile ha colpito un hotel di Kherson: morto un deputato della Rada

Il missile ha colpito la struttura alle prime ore del mattino

Un attacco missilistico, presumibilmente dal sistema di lancio multiplo di missili fornito dalla NATO HIMARS, ha colpito un hotel a Kherson, causando due vittime. Lo ha riferito domenica un corrispondente della Tass.

L’esercito ucraino ha attaccato l’hotel nel centro di Kherson alle ore 5:30 del mattino, probabilmente sparando un razzo dal sistema di lancio multiplo HIMARS, secondo le informazioni fornite da un corrispondente della Tass. Due persone sono state uccise a causa della violenta esplosione che ha svegliato gran parte dei residenti.

- Advertisement -

Tra le vittime vi è il deputato della Verkhovna Rada (il parlamento dell’Ucraina) Alexey Zhuravko. Il politico è stato ucciso in questo attacco missilistico dell’esercito ucraino in un hotel nel centro di Kherson, ha detto alla Tass Kirill Stremousov, vice capo dell’amministrazione militare-civile della regione di Kherson subito dopo l’evento.

Sì, Zhuravko è morto, sfortunatamente. Abbiamo parlato con lui solo ieri“, ha detto.

- Advertisement -

Era all’interno dell’hotel, l’attacco era diretto contro di esso. Anche in questo caso, parliamo di un attacco contro le strutture civili in quanto non ci sono strutture militari lì“, ha aggiunto Stremousov.

L’amministrazione della regione di Kherson, che nel frattempo è impegnata nel referendum di adesione alla Federazione Russa, ha definito l’attacco missilistico all’hotel un atto terroristico pianificato.