Vacanze invernali a Villach: fra terme e sport invernali

trascorri le tue vacanze invernali in Carinzia

L’inverno è ormai alle porte ed è giunto il momento per voi di pianificare una vacanza invernale all’insegna del relax e del divertimento. A questo proposito ci sentiamo di suggerirvi una meta particolarmente interessante, amata da turisti italiani e stranieri: la città di Villach in Carinzia in Austria, una delle 9 regioni austriache (più esattamente Stati federati, i cosiddetti Bundesländer).

Villach è un’incantevole località molto vicina al confine italiano, si trova infatti a circa 35 minuti di auto da Tarvisio, città friulana.

- Advertisement -

La Carinzia in generale e Villach in particolare sono luoghi ideali per una vacanza invernale rilassante e attiva allo stesso tempo. È quindi una destinazione perfetta per coloro che amano gli sport invernali e le terme.

Dove soggiornare a Villach?

Se dopo quanto esposto in precedenza vi è venuto il desiderio di una settimana bianca austriaca, allora vi consigliamo caldamente di prenotare il vostro soggiorno nel bellissimo Warmbaderhof hotel a Villach, un hotel 5 stelle che sarebbe più corretto definire come “paradiso del benessere”.

- Advertisement -

Se pensate che la definizione sia esagerata lasciateci dire qualcosa di più su questa struttura: ampia area benessere di circa 1.800 metri quadrati con spazio sauna, piscina termale coperta, piscina termale esterna riscaldata tutto l’anno. L’hotel è poi circondato da uno splendido parco naturale di circa 20 ettari.

Da sottolineare poi il fatto che chi soggiorno al Warmbaderhof ha diritto all’accesso gratuito alla sorgente termale di Warmbad-Villach e alle Kärnten Therme.

- Advertisement -

Siete dei bongustai? Niente paura, al Warmbaderhof gli ospiti sono viziati dalla ricca colazione a buffet, da un menu serale a scelta con più portante nel ristorante panoramico e dai dolci della premiata pasticceria dell’hotel.

Nessun problema poi se si è celiaci o intolleranti al lattosio. Sono inoltre previsti menu per chi predilige un regime alimentare vegano.

Sport invernali in Carinzia

Se siete amanti dello sci e dello snowboard, la Carinzia è il posto che fa per voi. Dal momento che soggiornate a Villach potete divertirvi nelle zone sciistiche Gerlitzen Alpe e Dreiländereck.

Nella zona Gerlitzen Alpe avrete a disposizione 52 km di piste, 15 km di itinerari sciistici, 20 impianti di risalita e su rotaie, 6 sciovie di esercitazione, anello per lo sci di fondo (a Klösterle) e 15 rifugi.

Nella Dreiländereck si hanno invece a disposizione 17 km di piste, 8 impianti di risalita, anello per il fondo di 10 km, area per i bambini presso la stazione a valle e itinerari per escursioni invernali anche con le ciaspole.

La Carinzia ha tanto da offrire anche agli amanti dello slittino: una pista bellissima è sulla Rosstratte, al termine della Alpenstraße di Villach. Altri percorsi interessanti per chi slitta si trovano a Trabiner, a Hundsmarhof, a Bad Bleiberg, a Ledenitzen e ad Altfinkenstein-Pogöriach.

Infine, per gli appassionati del pattinaggio sul ghiaccio vi sono molte possibilità, come per esempio sul lago Rauschelesee (nella Valle dei laghi di Keutschach), sul lago Silbersee (nella zona turistica di Villach), sul lago Brennsee (a Feld am See) e tanti altri ancora. Le condizioni dei laghi per il pattinaggio vengono costantemente controllati dall’Associazione Carinziana Pattinaggio che verificano la sicurezza delle attività.

Lorita Russo
Lorita Russo
Social media specialist, Seo Specialist, specializzata in tecnologia, scienza e cucina. Sono un influencer e reviewer, amante della lettura umanistica e dei problemi sociali. Ho un sito di cucina Facili idee e il gruppo Facebook che conta ben 150 mila follower