Valery Spiridonov non ha mai fatto il trapianto di testa ma è diventato papà

Il russo si è sposato un anno fa

Valery Spiridonov non ha fattp il trapianto di testa ma è diventato papà
Credit: EAST2WEST NEWS

Valery Spiridonov non ha mai fatto il trapianto di testa ed ora ha un bambino nato da sua moglie Anastasia. Il bimbo ha circa sei settimane, sarebbe nato nel Regno Unito e miracolosamente non soffrirebbe della patologia del padre; la rara malattia genetica di Werdnig-Hoffman. Il russo si è trasferito in America all’Università della Florida, dove sta studiando l’analisi computerizzata delle emozioni.

L’uomo che tutt’ora soffre di atrofia muscolare, si era offerto volontario per sottoporsi al primo trapianto di testa al mondo, per mano del chirurgo italiano Dr. Sergio Canavero, soprannominato “Dr. Frankenstein.”

La bellissima moglie di Spiridonov, è stata sottoposta durante la gravidanza a vari test per controllare se geneticamente il nascituro fosse sano.

L’uomo che doveva subire il trapianto di testa ha deciso di non procedere all’operazione

“Sento un gran sollievo dal mio petto, ho dato due anni della mia vita a questo progetto e sarò felice di vederlo accadere su qualcun’altro. Ho capito che era un grande rischio, che non era mai stato fatto prima”queste le ultime affermazioni di Spiridonov.

Anastasia Panfilova la moglie di Valery Spiridonov

Anastasia ha conseguito un master in tecnologia chimica ed è stata sempre attratta dagli uomini in carrozzella, la donna li definisce: “Queste persone sono molto più profonde, fedeli, di buon cuore, e anche molto più intelligenti … ”

anastasia la moglie del trapianto di testa

Spiridonov che si era candidato per il trapianto di testa, ha detto di aver conosciuto sua moglie poco più di anno fa a Mosca, i due si incontravano per questioni professionali, ma ben presto capirono che erano fatti per stare insieme, e nacque il loro grande amore.

Il trapianto di testa su Spiridonov non è mai avvenuto

Nel 2015, l’uomo anche rendendosi conto dei rischi a cui andava incontro decise per motivi molto importanti di rendersi disponibile all’intervento. Di avere un nuovo corpo, e che era pronto a sacrificarsi per la scienza.

Spiridonov ha deciso di non effettuare più l’intervento del trapianto di testa poichè c’erano alcuni aspetti non definiti.  Alcuni test effettuati su due corpi non erano andati a buon fine.

Loading...
Lorita Russo
Sono l' Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost.
Potrebbero interessarti anche