Xi Jinping: “Cina supporta indipendenza del Kazakistan”

Il leader cinese Xi ha incontrato il suo omologo kazako Tokayev

Il leader cinese Xi Jinping ha affermato che il suo paese sosterrà risolutamente il Kazakistan nella difesa della sua indipendenza, sovranità e integrità territoriale durante un incontro con il suo omologo kazako Kassym-Jomart Tokayev a Nur-Sultan. Lo ha riferito mercoledì il servizio stampa del presidente kazako.

Ancora una volta vorrei assicurarvi che il governo cinese presta grande attenzione alle relazioni con il Kazakistan. Nonostante i cambiamenti nella situazione internazionale, continueremo a sostenere risolutamente il Kazakistan nella difesa dell’indipendenza, della sovranità e dell’integrità territoriale, sosteniamo fermamente le riforme che il paese sta conducendo per garantire stabilità e sviluppo. Pechino si oppone fermamente all’interferenza di qualsiasi forza negli affari interni del paese“, ha affermato il leader cinese Xi Jinping in visita a Nur-Sultan.

- Advertisement -

Ha continuato osservando che la Cina rimane l’amico e partner affidabile del Kazakistan; ha inoltre sottolineato che le relazioni bilaterali hanno raggiunto un nuovo livello di partenariato strategico.

A sua volta il presidente kazako ha ribadito che quest’anno ricorre il trentesimo anniversario dell’instaurazione delle relazioni diplomatiche tra i due paesi, rilevando che in questo lasso di tempo si sono formati solidi legami transnazionali. Tokayev ha ringraziato il leader cinese per aver sostenuto lo sviluppo economico del Kazakistan nel corso degli ultimi anni.