Lo yoga per il benessere della salute mentale

I tipi di yoga, abbigliamento e tappetini

Yoga

Yoga

Al giorno d’oggi lo stress ci prende e non ci lascia mai in ogni momento, e per preservare la nostra salute soprattutto mentale serve qualcosa per rilassarci, un’abitudine quotidiana che ci riesca far stare in pace con noi stessi. Questo aiuto ce lo può fornire lo yoga, ormai una pratica riconosciuta a livello mondiale come rimedio per lo stress, non solo mentale, ma anche fisico, riuscendo a rallentare il processo di invecchiamento. In questo modo è possibile migliorare l’umore, aiutando a mantenere la serenità. Lo yoga è quindi una soluzione ottima per il benessere della salute mentale.

Lo yoga, esercizi per il corpo e per lo spirito

Negli ultimi anni lo yoga ha trovato sempre più diffusione, legato soprattutto ad una serie di attività volte a rilassare sia il corpo che la mente. Nello yoga sono infatti comprese molti esercizi che vanno dalla ginnastica alla respirazione, legati alla meditazione. Nonostante quello che si intende oggi per yoga, sia molto distante alle discipline antiche, queste hanno comunque un’utilità e benefici per la salute non indifferenti.

Loading...

Naturalmente perché questa disciplina dia dei benefici, è fondamentale che lo yoga sia praticato bene e in maniera precisa, per questo motivo è molto importante che ci sia l’aiuto di un maestro riconosciuto. Solo in questo modo è possibile lavorare sulla salute mentale e fisica, in modo da riportarsi alla reintegrazione personale, per sentirsi appagati ed in pace con se stessi. Lo yoga infatti non va approcciato come si tende spesso a fare, solo come una semplice ginnastica, ma deve essere una disciplina che scava dentro di noi.

Attrezzature per lo yoga

Per praticare lo yoga non sono necessarie molte cose, ma essere pronti, procurandosi le giuste attrezzature può essere di aiuto. Innanzitutto come abbiamo spiegato in precedenza lo yoga richiede molti esercizi, nel quale ogni muscolo del corpo viene impegnato in movimenti lenti. Per questo motivo il primo consiglio è quello di procurarsi la tenuta giusta, poiché stando comodi è possibile mantenere una migliore concentrazione.

Meglio quindi non indossare abiti inadatti poiché potrebbero essere parecchio scomodi negli esercizi di flessioni e stretching, ma anche e soprattutto nei momenti in cui bisognerà mantenere la stessa postura per più tempo. Indossare quindi vestiti che non tirino e non costringano per coprire le varie parti. Naturalmente adattate i capi anche alle stagioni.

Un altro accessorio molto importante per lo yoga è il tappetino. Ne esistono di moltissimi tipi, da più sofisticati, a quelli comuni che possono essere acquistati normalmente al supermercato. Ne esistono di vari materiali e per varie esigenze; qualora si cercasse un tappetino per lo yoga più particolare, ce ne sono di molto interessanti su siti come amazon.

Altre cose che possono essere utili per lo yoga sono i semplici accessori, come cinghie, cuscini, puntelli, ma anche elastici. I cuscini per meditazione per esempio sono molto importanti per la postura e per stare comodi.

Tipi di yoga

Esistono tre tipi di yoga che sono i più popolari, si tratta dello Hatha Yoga, il Power Yoga e il Bikram Yoga. Il Power Yoga è un occidentalizzazione delle discipline orientali e propone una serie di esercizi aerobici, per migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare. Il Bikram Yoga invece viene esguito in stanze riscaldate per accelerare la disintossicazione.

L’Hatha Yoga è quello che oggi è probabilmente il più praticato ed è basato su discipline molto antiche che prevedono degli esercizi psicofisici. Questo tipo di yoga è indirizzato alla dominazione dell’energia cosmica nell’uomo, per regolare il respiro. È molto importante per la salute mentale, perché cerca di raggiungere il controllo della mente che è sempre irrequieta. Attraverso queste pratiche si cerca di raggiungere la tranquillità.