Alexei Navalny è arrivato all’ospedale Charite di Berlino

Aleksej navalnj è stato trasferito a Berlino dopo i no dei medici russi

Aleksej Navalny l’attivista e oppositore russo è stato trasferito dall’ospedale di Omsk in Siberia dove si trovava ricoverato all’Ospedale Charitè di Berlino. Sarà sottoposto a cure adeguate per presunto avvelenamento. Alexei Navalny è arrivato all’ospedale Charite di Berlino.

Autorizzato il trasporto a Berlino

I medici fino a ieri non erano d’accordo sul trasferimento di Aleksej perchè le sue condizioni erano instabili. L’aereo attrezzato da ambulanza è partito questa mattina con a bordo Navalny ed è stato pagato dalla Ong tedesca Cinema for Peace.

- Advertisement -

Navalnj era ricoverato in terapia intensiva da giovedì scorso dopo essersi sentito male in viaggio durante il volo verso Mosca e che poi è stato fatto un atterraggio di emergenza in Siberia, l’ipotesi è che sia stato avvelenato prima di partire. Il capo dell’ospedale di Omsk Alexander Murakhovsky ha riferito che il trasferimento in Germania non è stato autorizzato dalla sua struttura ma che è stato chiesto con insistenza dalla moglie Yulia.

Diagnosi non convincente

Il primario ha affermato che Navalnj avrebbe sofferto di disturbi metabolici con un forte calo di zuccheri nel sangue ma che invece secondo la dottoressa personale Anastasia Vasilyeva di Navalnj questi sintomi sono comuni ad altre malattie e quindi non è stata fatta nessuna diagnosi convincente. Anche il portavoce di Navalnj Kira Yarmysh è dello stesso parere ha definito inaffidabili le conclusioni dei medici di Omsk e che lo stesso ospedale non era attrezzato per i casi di avvelenamento e che fosse tutta una strategia della autorità russe per impedire di avere prove sull’avvelenamento.

- Advertisement -

Aleksej Navalnj oltre ad essere il più importante oppositore di Vladimir Putin è anche un giornalista investigativo ha pubblicato diverse inchieste legate al mondo degli scandali e della corruzione. Proprio a causa delle sue inchieste nel corso degli anni è stato più volte arrestato e incarcerato per ragioni politiche.

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...