Applicare le ciglia finte: metodo e tipi di ciglia

Gli strumenti e il metodo facile per l'applicazione

Le ciglia finte sono un accessorio beauty molto utilizzato dalle donne, lanciate principalmente negli anni ’40 e tornate di moda negli anni ’70. Attualmente sono di nuovo protagoniste degli sguardi di tantissime persone di tutte le età, che le utilizzano per avere uno sguardo più profondo ed intenso, con o senza mascara. 

Cosa sono le ciglia finte?

Si dice che le ciglia finte siano state inventate da un regista americano, David W. Griffith agli albori del ‘900, per creare un effetto “svolazzante” alle ciglia delle attrici del cinema muto, e che poi siano state surclassate dal mascara. Attualmente, invece, sono complementari. 

Le ciglia finte sono abbastanza semplici da applicare, e si adattano a qualsiasi tipo di make up. Attualmente, in commercio ne esistono di diversi tipi che si adattano al diverso tipo di sguardo di chi le indossa, grazie alla diversa forma e diversa lunghezza. 

Diversi tipi di ciglia finte

Una prima differenza tra le ciglia finte riguarda il metodo di applicazione, se a striscia oppure a ciuffetti. Le prime sono più semplici da utilizzare, e sono acquistabili in diverse lunghezze in modo da adattarle alla forma dell’occhio, e in diversi spessori per donare minore o maggior volume. Possono essere tagliate e rifinite, tuttavia per chi è alle prime esperienze è consigliabile acquistare quelle già sagomate che seguono il bordo naturale delle ciglia.

Le ciglia a ciuffetti, invece, donano un effetto più naturale allo sguardo. Tuttavia, sono più difficili da applicare, per questo sono sconsigliate per chi è alle prime armi. Il numero dei ciuffetti di ciglia da applicare varia a seconda dell’effetto ricercato, se più voluminoso o più naturale. Si possono applicare lungo tutta la palpebra o solamente ala fine dell’occhio.

Leggi anche: L’uso corretto delle lenti a contatto

Gli strumenti per applicare le ciglia finte

Per poter applicare al meglio le ciglia finte sono necessari alcuni strumenti, indicati di seguito:

  • Colla per ciglia: è un tipo di colla cosmetica che si utilizza appositamente per l’applicazione delle ciglia finte, ovviamente non bisogna acquistare un tipo di colla non studiato prettamente per questo uso. Una cola sbagliata può provocare irritazioni, lacrimazioni e congiuntivite;
  • Pinzetta: può essere utile per applicare le ciglia finte invece di utilizzare le mani nude, poiché consente maggiore precisione;
  • Forbicine: utili per poter tagliare e rifinire le ciglia finte qualora si rivelassero troppo lunghe rispetto all’occhio dove verranno applicate;
  • Piegaciglia: è uno strumento che si utilizza per incurvare le ciglia. Si utilizza sulle ciglia naturali al fine di intensificare l’effetto delle ciglia finte da applicare da sopra.

Gli step per l’applicazione

Dopo aver recuperato tutti gli strumenti necessari all’applicazione delle ciglia finte, ed ovviamente le ciglia stesse, ecco come applicarle:

Il primo passaggio è quello di incurvare le ciglia naturali utilizzando il piegaciglia. È necessario effettuare questa operazione sulle ciglia totalmente struccate. Il mascara, infatti, indurisce le ciglia, rendendole meno elastiche: per questo, l’utilizzo dello strumento sulle ciglia truccate potrebbe spezzarle. Per effettuare una curvatura precisa, bisogna utilizzare il piegaciglia all’attaccatura delle ciglia facendo piccole pressioni e salendo verso l’estremità delle ciglia.

Applicate l’eyeliner sul bordo superiore e usate il mascara sulle ciglia vere, É VIETATO UTILIZZARLO SULLE CIGLIA FINTE PERCHÉ SI ROVINEREBBERO.

A questo punto bisogna prendere le ciglia finte con la pinzetta, avvicinandole all’occhio. Prima di incollarle, bisogna “provare” per constatare se effettivamente sono della forma giusta oppure occorre rifinirle e/o tagliarle.

Una volta stabiliti tutti i parametri, bisognerà utilizzare nuovamente il piegaciglia, ma sulle ciglia finte. Infatti, occorre incurvarle per renderle il più naturale possibile.

Il prossimo step è ovviamente incollarle con l’apposita colla. La colla si può stendere sul bordo delle ciglia finte direttamente, oppure si può mettere sul dorso della mano per “bagnare” le ciglia finte poco alla volta con l’ausilio della pinzetta.

Una volta applicata la colla, bisogna avvicinare le ciglia al bordo dell’occhio prima che essa possa asciugarsi. È necessaria molta precisione, ed occorre avere una mano ferma per applicarle al meglio.

Una volta applicate bisogna far asciugare la colla, ridefinire con l’eyeliner a matita la parte superiore o interna dell’occhio.

2 metodi di applicazione delle ciglia con la colla

I metodi di applicazione sono due: si può incollare la parte centrale oppure una parte dell’estremità e poi provvedere ad incollare le altre parti, oppure incollare tutto insieme. Ciò, ovviamente, per le ciglia finte a strisce, mentre per le ciglia a ciuffetti bisogna incollare ciuffo per ciuffo fino ad ottenere l’effetto desiderato.

Come togliere le ciglia finte in modo facile e veloce

Bisogna utilizzare uno struccante per occhi. Immergere un bastoncino di cotone nel liquido e strofinarlo delicatamente all’attaccatura delle ciglia. Prima di rimuoverle lasciare agire per 2 minuti e passare alla rimozione prendendo le ciglia finte tra indice e pollice della mano.

Ciglia finte o extension ciglia, le differenze

Se non si è molto pratici nell’applicazione delle ciglia finte, è possibile ricorrere all’applicazione delle extension ciglia effettuata da un professionista. Il meccanismo è simile a quello delle extension per i capelli. Solitamente sono realizzate in un materiale sintetico molo leggero che dona un effetto naturale allo sguardo.

L’applicazione avviene con una colla ipoallergenica e waterproof, e pertanto possono essere tenute giorno e notte senza problemi. La durata è maggiore rispetto alle ciglia finte, e vanno ritoccate ogni 3 settimane circa.

Ricorrere al metodo delle extension ciglia è consigliato non solo per chi non è pratico nell’applicazione fai-da-te, ma anche per chi non ha tempo di applicare ogni volta in modo preciso le ciglia finte e vuole avere uno sguardo sempre intenso e sempre al top.