Auto elettriche e colonnine per la ricarica: come si usano?

Colonnine e auto elettriche: come si paga e come si usano


Chi ha appena acquistato o si accinge ad acquistare un’auto elettrica, ha una prima grande preoccupazione: dove ricaricare la vettura. Sebbene le colonnine pubbliche funzionanti siano attorno alle ventimila unità, al momento trovarne una può risultare complicato. Infatti un grande problema è che le colonnine non sono distribuite in maniera uniforme ma sono concentrate maggiormente concentrate nelle grandi città.

Per facilitare la ricerca di una colonnina quasi tutte le auto elettriche vengono dotate di un sistema di navigazione sempre connesso che aiuta a trovare le colonnine più vicine.

- Advertisement -

Come si paga la ricarica della propria vettura?

Esistono solo due modalità di pagamentotramite l’applicazione per smartphone dell’operatore della colonnina oppure tramite un apposito dispositivo dotato di chip RFID, che può essere in formato tessera o portachiavi. Non è possibile pagare nè in contanti, nè con carta.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.