In Cina si può avere più di un figlio

123055063-8c286890-b0b4-4483-9414-2a5fd52d079d[1]Dopo 36 anni ha termine in Cina la cosiddetta ‘politica del figlio unico’, che vietava le coppie cinesi di concepire più di un figlio. La decisione è stata presa durante il quinto plenum del Comitato Centrale del Partito Comunista. Questa politica è entrata in vigore nl 1979 sotto il governo di Deng Xiao Ping, per rallentare la crescita demografica in corso nel paese.

Nei 36 anni in cui questa legge è stata in vigore, secondo le organizzazioni umanitarie, ha portato ad abusi come aborti forzati imposti, anche a donne in stato avanzato di gravidanza. La punizione per chi viola la legge sul figlio unico è costituita da multe il cui ammontare viene stabilito provincia per provincia e che spesso è di decine di migliaia di yuan, una cifra astronomico per gli standard cinesi.

Questa decisione viene dai nuovi dati demografici del paese asiatico, che negli ultimi anni hanno registrato un crollo delle nascite. In piena controtendenza rispetto alle analisi fatte in precedenza, che vedevano l’apice della crescita cinese raggiunto per il 2030.

Loading...
Potrebbero interessarti anche