Coronavirus, caso sospetto al San Martino: i risultati delle analisi

Si ipotizza un caso in Italia di Coronavirus

Genova – primo caso sospetto di coronavirus. Una donna residente a Chiavari, appena tornata nel nostro Paese dopo un viaggio in Cina da Wuhan, è stata ricoverata al reparto infettivi del San Martino di Genova, diretto da Matteo Bassetti. Infatti, la donna si è recata dal proprio medico curante per una febbre alta, lo specialista le ha consigliato di andare immediatamente in ospedale per sospetto contagio da coronavirus.

La donna era stata proprio nella città di Wuhan, metropoli cinese nella quale si è registrato l’epicentro del coronavirus. Oltre alla febbre alta, la donna riscontrava problemi respiratori. In giornata alla donna sono stati effettuati degli esami medici al fine di accertare se era o meno affetta dal virus cinese. In giornata, sono arrivati i risultati dal laboratorio, che hanno totalmente escluso che si tratti del coronavirus.