Coronavirus: la Cina registra 20 nuovi contagi, 4 a Wuhan

Qualche giorno fa la Cina aveva registrato solo 8 nuovi casi, numero che oggi invece è aumentato.

Dopo gli 8 nuovi casi emersi qualche giorno fa, in Cina torna ad aumentare, anche se di poco, il numero di persone contagiate dal Coronavirus. I nuovi dati condivisi dalla Commissione sanitaria nazionale rivelano la nascita di 20 nuovi casi nella giornata di ieri. Nel dettaglio, 4 provengono da Wuhan, regione focolaio del Covid-19. Mentre il restante, 16, sono importati dall’estero.

I morti aumentano a 10, tutti provenienti dalla stessa zona, la provincia di Hubei. Per quanto riguarda le persone guarite, altri 1370 pazienti sono stati dimessi dall’ospedale durante la giornata di venerdì. Grazie a questo risultato, la percentuale di guarigione arriva all’82,76%.

- Advertisement -

Coronavirus: i casi importati dall’estero

Dei 16 casi provenienti dall’esterno della Cina, anche in questo caso ci sono dei dati più precisi. 5 provengono da Pechino, 4 dallo Zhejiang, 3 da Shanghai e dal Gansu, e uno dal Guangdong. Queste cifre sono state confermate ieri. Al momento i contagi provenienti dall’estero costituiscono la maggioranza dei casi per il secondo giorno di fila, raggiungendo il numero totale di 111 persone.

Quasi sicuramente anche per questo motivo la Cina è corsa ai ripari. Le province ed i municipi interessate dal fenomeno hanno infatti rafforzato i protocolli sugli accertamenti medicoo-sanitari dei visitatori in arrivo dall’estero. Un’accorgimento che riguarda soprattutto i paesi esteri più duramente colpiti dal Coronavirus.

- Advertisement -

I dati complessivi

Con i nuovi dati a disposizione, possiamo farci un’idea più chiara sulla situazione complessiva della Cina. Grazie alle 1370 persone dimesse ieri, il numero totale di persone guarite sale a 66,911. I contagi complessivi arrivano invece a quota 80,844 con 3,199 decessi.

Nonostante l’aumento dei casi, il peggio sembra essere effettivamente passato per la Cina. Come sottolineato, al momento la maggior parte delle persone infette sembra provenire dall’estero. Ma per esserne sicuri, non possiamo che attendere i nuovi bollettini e scoprire se il paese può effettivamente riprendere fiato.

Star Wars: Young Jedi Adventures seconda stagione

Disney+ ha rilasciato il trailer della seconda stagione di Star Wars: Young Jedi Adventures, la serie originale animata di Lucasfilm che debutterà mercoledì 14 agosto...