Dove nasce l’orrore di Junji Ito 

Arriva in traduzione italiana il saggio illustrato del maestro del J-Horror Junji Ito per scoprire le radici dell’orrore

Arriva in traduzione italiana il saggio illustrato del maestro del J-Horror Junji Ito per scoprire le radici dell’orrore

“Buchi che si aprono su tutto il corpo,
persone che si infilano nelle tubature a 
costo di stritolarsi… Come sono arrivato a 
disegnare storie spaventose come queste?”

Da cosa è scatenata la paura? Qual è la ricetta perfetta per un racconto dell’orrore da brivido? E come si diventa un mangaka horror di culto?
Tutto ciò che avreste sempre desiderato sapere e non avete mai osato chiedere al maestro del J-horror Junji Ito arriva sugli scaffali in un libro unico nel suo genere. Per la prima volta in traduzione italiana, J-POP Manga presenta il saggio autobiografico
Dove nasce l’orrore di Junji Ito, dal 28 febbraio disponibile in libreria, fumetteria e in tutti gli store online

- Advertisement -

Il mangaka, vincitore per tre volte agli Eisner Award e insignito del Premio d’Onore al Festival di Angoulême, mostra ai lettori il proprio mondo interiore e li accompagna in un emozionante viaggio nel suo immaginario per scoprire come sono nate le sue storie più spaventose. 

L’autore racconta

cosa lo ha portato a diventare un mangaka per poi rivelare, passo passo, gli elementi indispensabili per costruire una vera storia horror tra trama, caratterizzazione dei personaggi e disegno con numerosi esempi e retroscena tratti dalle sue opere. A tutto questo si aggiungono divertenti aneddoti genuinamente autobiografici nonché la sua opinione sulle letture e i film che hanno nutrito il suo genio creativo, il tutto accompagnato da tavole e bozzetti preparatori inediti tratti dal suo archivio personale!

- Advertisement -

Dove nasce l’orrore di Junji Ito è anche una experience unica per gli occhi e per il tatto perché arriva sugli scaffali in una edizione di pregio, notevole per cura cartotecnica e tipografica.

Si parte dalla fascetta

– parte integrante del progetto grafico – per passare alla sovracopertina realizzata in carta porosa fustellata che, se sollevata, rivela la cover stampata su una carta speciale dalla texture a effetto epidermico. All’interno, poi, i lettori più attenti noteranno un’animazione in stile flipbook inserita dall’autore a bordo pagina e alcune tavole serigrafate in argento su carta total black. Il corpo libro è invece stampato in blu scuro su carta avoriata pregiata.

- Advertisement -

La direzione artistica di questo volume è stata una bellissima sfida che ha coinvolto tutta la casa editrice, – racconta Giovanni Marinovich, Art Director di J-POP Manga – “un volume con così tante sfaccettature ci ha spinto a consolidare le nostre skill tecniche e anche a esplorare soluzioni totalmente inedite.” Aggiunge Matteo Sartorio, graphic designer: “Vedere tutta la ricerca cartotecnica, grafica e cromatica fatta insieme all’intero reparto grafico prendere vita e reggere il confronto dell’edizione originale giapponese ci ha reso davvero orgogliosi”.

Sotto tutti gli aspetti Dove nasce l’orrore di Junji Ito si presenta come un volume imperdibile, destinato a diventare una pietra miliare non solo per i fan del maestro del brivido ma anche per tutti i cultori del genere horror e per ogni aspirante autore di storie del terrore.

Dove nasce l’orrore
di Junji Ito
Volume Unico
Formato – 15×21 – Bross. Con Sovracc.
Pagine – 300, B/N + Colore
Prezzo – 20,00 €