Foto shock: papá e figlia migranti morti annegati

L'immagine della tragedia sta facendo il giro del mondo

Foto shock: papá e figlia migranti morti annegati

La foto shock di un papá e la sua bimba di due anni morti annegati nel Rio Grande, sta facendo il giro del mondo.

Stavano cercavano di attraversare il confine tra Messico e Stati Uniti, il padre ha cercato di evitare il muro che indigna l’America, ma gli é stato fatale.

L’immagine cruenta diventerà il simbolo della tragedia dei migranti del Centro America cosi’ come lo divenne la foto di Aylan, il piccolo migrante morto su una spiaggia turca e simbolo dell’Europa.

Chi sono il papá e la sua bambina morti annegati

Sono morti insieme, quasi abbracciati, sul fiume che separa il Messico dal Texas. La vittima era cittadino salvadoregno, il suo nome Oscar Alberto Martinez di 25 anni, e la sua bimba Angie Valeria di 1 anno e 11 mesi. Dalla foto si vedono semi immersi nell’acqua, con il viso in giù. Trasportati a riva dalla corrente vicino un canneto. La piccola indossa le scarpette e sembra essere legata al suo papá da una maglietta.

Stretta al suo papá

La bimba tiene un braccio intorno al collo del padre, ma niente di questo é riuscito a salvarle la vita. La tragedia sarebbe accaduta domenica, mentre i corpi sono stati ritrovati lunedi’. Verranno rimpatriati nei prossimi giorni.

Il ministro degli affari esteri di El Salvador ha dichiarato “Non rischiate”, ha detto alle famiglie di ripensarci e di non tentare più di attraversare il confine.

Indignazione dell’opinione pubblica

L’indignazione pubblica americana verso questa tragedia si é fatta sentire come un vortice, più volte l’immagine é stata fatta passare dalle tv e persino i commentatori non sono riusciti a trattenere le loro emozioni e le lacrime. É una tragedia immane che fa riflettere tutti.

Papá figlia annegati Usa
epa07671559 The lifeless bodies of a presumed migrant and his baby lie on a bank of the Rio Grande in Matamoros, on the US border, in the state of Tamaulipas, Mexico, 24 June 2019. Civil Protection and Police authorities of Mexico found on 24 June the bodies of a man, of Salvadoran nationality according to the authorities, of 25 years and his daughter of 1 year and 11 months, who are presumed to have drowned when they tried to cross towards the United States through the border Grande River. EPA/Abraham Pineda-Jácome ATTENTION EDITORS: GRAPHIC CONTENT

Leggi anche Chiuso confine con Messico