Guida e sicurezza, scatta domani l’obbligo degli pneumatici invernali

obbligo pneumatici

L’inverno è arrivato e come al solito ha portato con sé tanto maltempo, creando finora non pochi problemi. Di questi tempi infatti anche la sicurezza stradale viene messa a rischio da strade che si ritrovano in condizioni molto rischiose, rendendo molto difficile la vita di tutti gli automobilisti. Non ci si può quindi far trovare impreparati, e bisogna equipaggiare la propria auto in modo da rendere la guida più sicura possibile.

Per questo motivo per una guida in sicurezza è consigliato montare sulla propria vettura gli pneumatici invernali. Domani, 15 novembre, inizia infatti l’obbligo in molte province italiane dell’utilizzo di gomme per l’inverno, quindi per evitare multe è meglio equipaggiarsi. Naturalmente l’uso di questo tipo di pneumatici non dovrebbe  avvenire solo perché richiesto dalla legge, ma anche perché in questo modo è possibile evitare parecchi incidenti.

Incidenti in calo, ma il dato non conforta

Loading...

Il dato di quest’anno ci dice che gli incidenti sono calati di molto rispetto all’anno precedente (si parla infatti di un -10%), questo però non può farci stare tranquilli: il tasso di mortalità per milione di abitanti è infatti parecchio alto, ed è del 56,2% e soprattutto se confrontato con la media europea. Basta pensare che la più vicina è la Francia a 49,6%, mentre la Svezia è persino al 27,2% per milione di abitanti. In Italia infatti si contano circa 500 incidenti al giorno, con 30 feriti ogni ora.

Questo accade anche perché in Italia non si prendono le dovute precauzioni in Inverno, al contrario di paesi in cui gli automobilisti sono più informati. Una grande quantità di questi incidenti si verifica proprio in questo periodo, favoriti da condizioni stradali e da situazioni climatiche molto pericolose. Difficilmente da come si potrebbe pensare sono diversi i fattori che rendere più complessa la guida in inverno, e non è solo la neve a causare incidenti, anzi in realtà proprio per la sua eccezionalità, le strade innevate sono le meno rischiose, se confrontate alle più comuni strade gelate.

Sono tanti infatti i fattori che rendono più pericolosa la guida in inverno, e non solo la neve. Utilizzando infatti pneumatici estivi in inverno è possibile riscontrare molti problemi anche su strade asciutte, come un indurimento eccessivo delle gomme dovuto al forte freddo che dà una peggiore stabilità, oppure una peggiore resa sul bagnato in caso di caso di pioggia, eventualità molto frequente nella stagione fredda.

Vantaggi degli pneumatici invernali

Per questo motivo l’unico modo per rispondere all’esigenza di sicurezza è quello di montare sulla propria auto delle gomme invernali, che grazie ad una tecnologia studiata appositamente, offrono una guida più lontana dai rischi. Per migliorare la tenuta su strada infatti gli pneumatici invernali possiedono una mescola completamente diversa, molto più complessa dei corrispettivi estivi. I materiali infatti sono studiati per lavorare in maniera migliore con il freddo, per riscaldarsi e quindi mantenere una maggiore morbidezza e flessibilità, migliorando così la stabilità.

Altra condizione specifica è proprio quella di permettere un miglior drenaggio anche in caso di forti piogge, per questo motivo gli pneumatici invernali sono provvisti di sistemi di scanalature più complessi, pensati per permettere in maniera migliore il passaggio anche di grosse quantità di acqua. Queste scanalature sono molto funzionali anche in caso di neve, poiché più profonde e soprattutto provviste di lamelle molto più prominenti rispetto al normale. In questo modo è possibile espellere con maggiore facilità la neve.

Rispetto agli estivi, gli pneumatici invernali offrono migliori prestazioni in frenata, diminuendone i tempi, che sull’asciutto si abbassano del 20%, in caso di pioggia del 30%, mentre in caso di neve si tratta addirittura del 50%. Inoltre grazie alle gomme invernali funzionano meglio i dispositivi di sicurezza quali ESP e ABS, cosa che diventa particolarmente utile in caso di manovre di emergenza e frenate brusche.

L’obbligo delle gomme invernali

Infine, in Italia su molte strade, vige l’obbligo di utilizzo degli pneumatici invernali che va dal 15 novembre al 15 aprile, oppure di qualsiasi dispositivo di aderenza. Ricordate di controllare che gli pneumatici siano provvisti di marchi che indichino la loro predisposizione per l’inverno, cioè la scritta M+S e soprattutto il fiocco di neve. Va da sé che qualsiasi automobilista assennato debba essere attrezzato in inverno, per un guida sicura per sé stesso e per chi gli sta intorno.

Si ringrazia per le informazioni sicurauto ed euroimportpneumatici.