La Francia produce pasta realizzata con farina di insetti

images

La cucina a base di insetti sarà il cibo del futuro, perché privi di grassi e di colesterolo, ne sono contenti i vegetariani sostenitori da sempre di un’alimentazione priva di carne animale, oltre ad essere un valido integratore per gli atleti.

In Francia, un’azienda locale con a capo Stephanie Richard, una produttrice artigianale di pasta, si sta attivando nella realizzazione di prodotti alimentari con aggiunta di farina di insetti, costretta ad ampliare l’attività per i numerosi ordini per un successo inaspettato.

Loading...

L’idea può sembrare bizzarra, per non dire disgustosa per noi italiani amanti della buona cucina mediterranea ad alto contenuto proteico, ricca di piatti di carne e dei suoi derivati. Il gusto della pasta agli insetti è molto buono, dichiarazione di chi ha avuto l’onore di sperimentare questa nuova ghiottoneria quasi futuristica, soprattutto condita con un sugo di selvaggina con le erbe aromatizzate.

Nei Paesi del sud America, dell’Africa e dell’Asia, è consuetudine unire gli insetti nelle specialità gastronomiche del luogo, perché in tutto il pianeta le specie commestibili sono 1.900, alcune delle quali ritenute delle vere raffinatezze culinarie. Tranne in Italia, dove il nostro Paese arranca tra le varie normative comunitarie.

ANTONIO AGOSTA

Potrebbero interessarti anche