Londra verso nuovo lockdown, multe fino a 10mila sterline per chi non rispetta le regole

Nuovo lockdown per la Gran Bretagna dopo gli ultimi casi saliti a 5mila al giorno

Si fa sempre più concreta l’idea di un nuovo Lockdown per la Gran Bretagna e in particolare per Londra. I casi continuano a crescere solo ieri 3.899 e la scorsa settimana si sono registrati oltre 5mila casi al giorno. Il primo ministro britannico Boris Johnson ha detto che chi viola l’autoisolamento che sarà obbligatorio per tutte le persone entrate in contatto con gli infetti le multe saranno salatissime ovvero 10mila sterline.

Ospedali e terapie intensive di nuovo affollati

In Autunno era prevista una nuova ondata di Coronavirus ma il paese sembra essere sempre più in difficoltà specie nell’organizzazione e incapace di gestire una nuova emergenza. Mancano i tamponi e i centri diagnostici non sono in grado di prenotare appuntamenti on-line in poco tempo e soprattutto si viene mandati dall’altra parte della città per effettuare un tampone. Inoltre ci vogliono più di 48 ore per ricevere i risultati e il tracciamento dei contatti esposti al virus è un caos totale.

- Advertisement -

Governo: torniamo al lavoro

Il governo incoraggia la popolazione a ritornare al lavoro cosi come frequentare la scuola che è già iniziata ai primi di settembre. L’economia del paese durante il lockdown di marzo era a terra e adesso ci si vuole sforzare per ritornare alla normalità ma i casi continuano a crescere con un indice R di nuovo all‘1.5 il valore massimo di riproduzione.

Gli ospedali tornano a riempirsi, nei primi mesi dell’anno i decessi sono stati oltre 25mila. Il sindaco della capitale Sadiq Khan quindi ha annunciato l’intenzione di un nuovo lockdown. Il ministro della Sanità Matt Hancock ha dichiarato “sono in corso discussioni su un potenziale nuovo lockown a Londra, le persone si sono rilassate durante l’estate, ora è il momento in cui tutti devono tornare a seguire le regole“. Intanto da domani il confinamento nel Regno Unito riguarderà 15 milioni di persone.

- Advertisement -

Ambra Leanza
Ambra Leanza
Articolista freelance, appassionata di viaggi, lettura e scrittura