No Gender vol.2: il nuovo album di Danilo Di Paolonicola

Dal titolo esplicativo, “No Gender vol. 2” (prodotto da Interamnia World Music) è un viaggio sonoro che attraversa le culture e le musiche del mondo. L’album unisce al suo interno una vasta gamma di generi musicali, come jazz, country, pizzica, boleo e payduska, provenienti da altrettante regioni del mondo.

Da martedì 21 marzo, è disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “NO GENDER VOL.2”, il nuovo album di DANILO DI PAOLONICOLA.

Dal titolo esplicativo, “No Gender vol. 2” (prodotto da Interamnia World Music) è un viaggio sonoro che attraversa le culture e le musiche del mondo. L’album unisce al suo interno una vasta gamma di generi musicali, come jazz, country, pizzica, boleo e payduska, provenienti da altrettante regioni del mondo.

- Advertisement -

«La musica, oltre ad essere una forma di espressione Universale, è un potente strumento per superare barriere e limiti imposti da generi e categorie – spiega Danilo Di PaolonicolaQuesto album vuole liberare dagli stereotipi e farvi immergere in un’esperienza sonora che abbraccia le diversità e le pluralità delle nostre identità. “No Gender” vuole esplorare la complessità e fluidità dell’identità umana».
Il Mediterraneo fa da sfondo ad un percorso iniziato nel 2004. Una ricerca di suoni nuovi che ha portato alla realizzazione di 8 composizioni che prendono spunto dai ritmi delle musiche e danze tradizionali, venendo ulteriormente arricchite da armonie e improvvisazioni in stile jazz. I titoli dei brani, inoltre, sono spesso ricavati
dal nome dei passi delle ballate da cui provengono o di cui si è preso spunto nel ritmo o nelle sonorità.
Questa la tracklist di “No Gender vol.2”: “Pizzica delle fontanelle”, “Seven Steps”, “Boleo”, “Waltz for children”, “Waiting for”, “Apple Jacker”, “Payduska” e “The house of the sea”.