Il nostro intestino : ci dice se siamo stressati o depressi

pancia-gonfia

Il nostro intestino: ci dice se siamo stressati o depressi.  Assodato che la mente comunica con il nostro intestino, è logico chiedersi avviene anche il contrario?

E’ quanto ha confermato il neuroscienziato John Cryan dell’Università College di Corck  presso il Congresso della Società Italiana di pischiatria.

Loading...

Ma in che modo ? Tutto dipende dalla flora intestinale che popola il nostro intestino la quale, sarebbe  responsabile, durante la vita fetale e durante l’infanzia, sia della reattività del cervello ma anche del suo  sviluppo.

Cosa vuol dire? Ci sono diverse pubblicazioni scientifiche, la cui la più recente è stata pubblicata presso Plos One in cui si dimostra che la nostra flora intestinale sarebbe coinvolta  nella manifestazione di alcune patologie neuronali in quanto svolge  un ruolo importantissimo nella comunicazione tra intestino e cervello.

Oggi viene data molta attenzione al tipo di  microflora vaginale , con il quale viene in contatto il feto durante il parto naturale in quanto come ha dichiarato il professore  ordinario Giovanni Biggio, dell’Università di farmacologia di Cagliari ” Se la stessa è alterata tale risulterà anche quella intestinale  del bambino  con conseguenze sul cervello e sulla psiche “

E  che ruolo riveste in tutto questo l’alimentazione ? In base a ciò che mangiamo, viene anche selezionata  il tipo di  microflora che popola il nostro intestino .

Insomma la comunicazione tra intestino e mente non è più solo un ipotesi ma pare ormai convalidata pertanto,  come dichiara  Giovanni Biggio “ in un futuro prossimo potremmo trattare i disturbi cerebrali e mentali modificando la microflora intestinale”

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche