Obama fa visita a George Clooney: scatta l’allerta in Prefettura

Obama arriva in Italia

obama

L’ex Presidente degli Stati Uniti , insieme alla moglie Michelle e alle figlie sarà ospite di George Clooney nella sua villa sul Lago di Como.

Laglio, questo il nome della località dove si trova la famosa Villa Oleandra dell’attore americano, sarà blindata da sabato fino a lunedì. La prefettura si è allertata immediatamente con una riunione di sicurezza, per la visita dell’ex Presidente. La sicurezza dell’ex Presidente sarà garantita dallo United State Secret Service, in collaborazione con i servizi segreti italiani; ma la sicurezza sarà controllata anche da polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. Già da ieri di fronte alla villa di Clooney sono in azione uomini rana e artificieri, per bonificare i dintorni. Il Sindaco Roberto Pozzi, ha già emanato i divieti si sosta nell’area, in genere molto frequentata dai turisti, nella speranza di intravedere il bel George. I divieti si estendono fino alla spiaggia di Riva Soldino e al Molo di Laglio, tranne che per i proprietari delle barche lì attraccate, dalle 7 di sabato fino alle 18 di lunedì. Intervistato il sindaco Pozzi, si è detto felice di sostenere tanti oneri a fronte di tanto onore.

Il lago di Como e i Vip

obama

Il Lago di Como è  assuefatto alla presenza di personalità importanti dello spettacolo e non solo sulle sue rive; d’altronde l’illustre ospite, George Clooney, è ormai turista abituale in zona, ma personalità come Obama e la sua famiglia, hanno qualcosa in più. L’ex Presidente degli Stati Uniti non ha perso il suo magnetismo neppure da quando non è più l’uomo più potente del mondo. Obama con tutta la sua famiglia, raggiungerà la residenza del suo amico Clooney, in arrivo dalla Provenza, dove si trova in vacanza. L’arrivo di Barack Obama insieme a George Clooney è certamente un inizio di stagione  eccezionale per chi è abituato a vedere personalità importanti sulle sponde del Lago.

 

Potrebbero interessarti anche