Papa Francesco dice no ad apertura sui preti sposati

Ecco le parole di Papa Francesco sul tema scottante

Photocredit: https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Su_Santidad_Papa_Francisco.jpg

Papa Francesco in queste ore si è pronunciato sulla possibilità di ordinare sacerdoti i diaconi sposati. Infatti, all’esito del Sinodo dei vescovi sull’Amazzonia di ottobre era stata inserita la richiesta di aprire uno spiraglio riguardo al cambiamento delle regole sul celibato.

Lo stesso Papa Francesco ha annunciato che non ci sarà nessuna apertura ai preti sposati, né ha parlato a un gruppo di vescovi americani in visita in Vaticano.

Il paragrafo approvato con 41 no e 128 si prevedeva la possibilità ma solo per quell’area di “ordinare sacerdoti uomini idonei e riconosciuti della comunità, che abbiano un diaconato permanente fecondo e ricevano una formazione adeguata per il presbiterato, potendo avere una famiglia legittimamente costituita e stabile“.

I sogni di Papa Francesco su Twitter

Il papa si è mostrato fermo sulle sue convinzioni, e parla su twitter solo del futuro dell’Amazzonia. Infatti il pontefice desidera un’Amazzonia in grado di lottare per i diritti dei poveri, dei popoli nativi, che sia in grado di difendere la ricchezza naturale tipica del luogo. Bergoglio vorrebbe donare alla chiesa “nuovi volti con tratti amazzonici”. Questo il suo augurio, la sua benedizione.

Sogno un’Amazzonia che lotti per i diritti dei più poveri, dei popoli originari, degli ultimi, dove la loro voce sia ascoltata e la loro dignità sia promossa.” ha inoltre scritto sul suo account ufficiale.

Un NO anche alla concessione dell’ordine sacro alle donne, potrebbe causare “un impoverimento del loro indispensabile contributo”.