Pulizia del viso: farla a casa è semplice!

pulizia-del-viso

Nella stagione invernale la pelle del nostro viso può apparire spenta e stanca: gli agenti atmosferici e le basse temperature possono disidratarla e screpolarla, e lo smog può contribuire ad ingrigire l’incarnato e a favorire la comparsa d’imperfezioni come punti neri e brufoli: realizzare una buona pulizia del viso è essenziale.

Certamente, la soluzione più comoda sarebbe quella di affidarsi alle mani di un’estetista esperta, ma se mancano tempo e denaro si potrà ugualmente ottenere ottimi risultati in casa. Come? Con un pò di costanza, pazienza, e pochi semplici ingredienti.

Per la prima fase basteranno asciugamani di cotone, latte detergente, un pentolino con della camomilla bollente e del tempo da dedicare a sè stesse. Bisognerà detergere il viso col latte detergente, in modo da rimuovere scorie e residui di trucco.

In seguito basterà avvicinare la faccia al pentolino e fare dei  suffumigi benefici, aiutandosi coprendo la testa con l’asciugamano: in questo modo, restando per circa 10-15 minuti in questa posizione, il vapore della camomilla aprirà i pori.

La seconda fase sarà quella dell’esfoliazione: unendo due cucchiai di miele ad un cucchiaio di zucchero di canna si può ottenere un ottimo scrub casalingo.

E per finire in bellezza? una buona crema idratante, ed una notte di sonno tranquillo completano l’opera.

Presto parleremo di pelli miste e grasse, ma intanto cosa ne pensate di provare questo nuovo rituale beauty?

Potrebbero interessarti anche

1 commento

  1. Salve, per quanto riguarda lo scrub casalingo con il miele, posso aggiungere degli oli essenziali? Va bene anche per la pelle grassa? Grazie mille dell’articolo, e dei consigli.

Comments are closed.