Sale Anticellulite e Energizzante

Poco sugli alimenti, ottimo sulla pelle

Woman pinching thigh --- Image by © Pascal Broze/Onoky/Corbis

Tutti sappiamo che il sale deve essere usato con parsimonia a tavola, per i suoi effetti negativi sulla pressione arteriosa e sulla forma fisica, causando ritenzione idrica, gonfiore e cellulite. Ma il sale, se viene usato sulla pelle, svolge un’azione benefica, proprio per la sua capacità di attrarre l’acqua dell’organismo.

Andiamo a vedere come agisce, i suoi benefici e qualche ricetta fai da te per dissolvere la cellulite e per effetto energizzante.

Poco sale in cucina

Loading...

Il sale comunemente usato sugli alimenti è chiamato “cloruro di sodio”. Non se ne dovrebbe usare più di 5 grammi al giorno (tre cucchiaini), se usato in eccesso può causare dei disturbi fisici, come l’indebolimento dei denti, malattie della pelle, disturbi alle orecchie, infiammazione dei tessuti, alterazione della pressione e ritenzione idrica. Gli esperti consigliano di abituarsi in modo graduale, al sapore naturale dei cibi e di aggiungere sulle pietanze, al posto del sale, più erbe e spezie per insaporirle. Bisogna inoltre prestare particolare attenzione, al sale che si trova nei prodotti dell’industria alimentare come biscotti, formaggi, cibi in scatola ecc.

Benefici del sale sulla pelle

Il sale sulla pelle, usato in impacchi o bagni, richiama i liquidi dagli interstizi cellulari del tessuto adiposo, questi liquidi spesso ristagnano, causando una cattiva circolazione venosa e linfatica.  Quindi il sale, decongestiona la circolazione del sangue e della linfa, così che questa possa portare ossigeno e nutrimento ai tessuti, che risulteranno meno gonfi e più tonici.

Bagno al sale Anticellulite

Ingredienti (puoi trovarli nei negozi di prodotti naturali)

  •  1 kg di sale marino integrale
  •  3 gocce di olio essenziale di ginepro
  •  5 gocce di olio essenziale di cipresso
  •  3 gocce di olio essenziale di finocchio dolce
  •  2 cucchiai di estratto di quercia marina

Unisci gli oli essenziali al sale e all’estratto di quercia marina in un recipiente, poi versa il composto nell’acqua calda nella vasca da bagno. Immergiti nella vasca e rilassati per 10/15 minuti. Poiché è anche rilassante, questo bagno è consigliato di sera, prima di andare a dormire.

Impacco al sale Energizzante

Gli impacchi al sale caldo svolgono un’azione energizzante, eliminano l’umidità e il freddo. Nella zona dei reni dove, per la medicina tradizionale cinese, risiede la nostra energia, ha un effetto anti-stanchezza.

Usa 1 kg di sale marino grosso integrale, scaldalo in una padella per 5 minuti, mescolandolo più volte, poi mettilo nella federa di un cuscino o in un canovaccio, e poggialo sui reni, per un’azione energizzante; su parti del corpo che senti doloranti, se hai preso freddo ed umidità.  Fascia la parte con un foulard o una sciarpa e tienilo fino a quando senti il calore. Puoi riutilizzare il sale per altri impacchi.