Smalto in polvere, come si applica e rimuove

Il Dip Powder nails dura fino a 30 giorni

Lo smalto in polvere per unghie é la nuova moda nail arts che sta spopolando in rete e sui social. E’ definita dip powder nails o smalto in polvere, ed assicura alle patite di manicure lunga durata e semplicità nell’applicazione.

Come si applica lo smalto in polvere

La tecnica é molto piú semplice di quanto si possa immaginare, si immerge semplicemente il dito all’interno di un barattolino che contiene la polvere colorata, questa può contenere brillantini e glitter.

Seguiamo le fasi principali per applicare lo smalto in polvere:

  • Pulizia dell’unghia da residui di smalti applicati precedentemente.
  • Applicare una base coat trasparente sull’unghia
  • Inserire l’unghia nella polvere acrilica
  • Ripetere l’operazione precedente per tre volte, pulendo l’eccesso di polvere e applicando il coat trasparente. Potete utilizzare anche la base attivatore come indicato nel video.
  • Lucidare l’unghia e applicare l’ultimo strato di top coat per fissare lo smalto in polvere
  • Potete scegliere se applicare la polvere su tutta l’unghia o per metà, potete persino creare due colorazioni diverse.

Il risultato sará incredibile e la durata fino a 30 giorni. Le differenze con gli smalti in gel sono la velocitá nell’esecuzione ed il non utilizzo di lampade.

Come rimuovere lo smalto in polvere

La rimozione dello smalto in polvere, è paragonabile e quella dello smalto in gel. Servono almeno 20 minuti ed essendo aggressivo si consiglia di fare in seguito un trattamento idratante e nutriente per le unghie.

Smalto in polvereEcco le fasi per la rimozione dello smalto in polvere

  • Usare una lima per eliminare gli strati di polvere.
  • Fare un bagno nel solvente per almeno 10 minuti; una tecnica é avvolgere il dito con del cotone imbevuto e chiudere il tutto in fogli di alluminio.
  • Attendere il tempo indicato e rimuovere le pellicole
  • Applicare una crema idratante e nutriente sulle unghie

I pro con la tecnica del Div Powder nails sono: tempi brevi per l’applicazione, nessun uso delle lampade e assenza di odori forti.

I contro sono: la polvere é un acrilico quindi non acquistate smalti in polvere di bassa qualità, ma optate per quelli sicuri.

Quali le migliori marche che consigliamo?

Lorita Russo
Lorita Russo
Social media specialist, Seo Specialist, specializzata in tecnologia, scienza e cucina. Sono un influencer e reviewer, amante della lettura umanistica e dei problemi sociali. Ho un sito di cucina Facili idee e il gruppo Facebook che conta ben 150 mila follower