Ucraina: atterraggio d’emergenza, 5 morti

Sale il bilancio delle vittime dell'incidente aereo

Sale il bilancio delle vittime dell’atterraggio di emergenza dell’aereo cargo Antonov- 12 avvenuto nei pressi dell’aeroporto di Leopoli Danylo Halytskyi.

Aereo senza carburante

Secondo una prima ricostruzione l‘aereo rimasto senza carburante sarebbe stato costretto a richiedere l’atterraggio di emergenza e sarebbe scomparso dai radar intorno alle 6:48 ora locale. La polizia inizialmente aveva reso noto la morte di 3 persone che sarebbero i membri dell’equipaggio.

Ma il bilancio è salito a 5 vittime. Lo ha annunciato il ministro per le Infrastrutture Vladyslav Kryklii tramite la sua pagina Facebook, ” Durante il volo cargo charter UKL4050, un aereo An-12 UR-CAH della compagnia aerea Air Alliance Ucraina, che stava volando da Vigo (Spagna) a Leopoli e presumibilmente trasportava sette membri dell’equipaggio e una persona che scortava il carico, ha effettuato un atterraggio di emergenza in un terreno nei pressi del villaggio di Sokolniki nei pressi dell’aeroporto. Cinque persone sono state uccise “.

Intanto le autorità sono al lavoro per stabilire con certezza le cause del disastro.

 

 

Potrebbero interessarti anche