Xi Jinping: Cina intende rafforzare cooperazione con gli Stati Uniti

Il leader cinese ha parlato al Comitato nazionale per le relazioni USA-Cina

Pechino sta riponendo speranze sulla convivenza pacifica, il rispetto reciproco e la cooperazione con Washington, ha affermato giovedì il leader cinese Xi Jinping in un messaggio alla cena di gala annuale del Comitato nazionale per le relazioni USA-Cina.

La Cina è pronta a collaborare con gli Stati Uniti per trovare il modo giusto per andare d’accordo nella nuova era sulla base del rispetto reciproco, della coesistenza pacifica e della cooperazione vantaggiosa per tutti”, ha affermato Xi, l’emittente statale cinese CCTV.

- Advertisement -

Secondo Xi, “in quanto grandi potenze, Cina e Stati Uniti dovrebbero rafforzare i canali di comunicazione e la cooperazione per contribuire a portare maggiore stabilità e certezza nel mondo e promuovere la pace e lo sviluppo mondiale“.

Il Comitato nazionale per le relazioni USA-Cina è un’organizzazione senza scopo di lucro con sede a New York. È stata fondata nel 1966 per promuovere la cooperazione tra Stati Uniti e Cina e negli ultimi hanno è stato uno dei luoghi di incontro tra le due superpotenze. Negli ultimi tempi, visto il complicato scenario di Taiwan, le relazioni tra i due paesi si sono complicate non poco; tuttavia, le recenti parole di Xi dimostrano che da parte di Pechino c’è la volontà di mantenere un dialogo.