Coronavirus news: L’Italia decreta emergenza sanitaria, nuovo kit diagnostico

Stanziati 5 milioni di euro, in arrivo kit diagnostico

Il coronavirus in codice è identificato con la sigla 2019-nCoV. Da ieri l’Oms ha decretato emergenza sanitaria globale, l’epidemia partita dalla città di Wuhan, in Cina, ha raggiunto l’Italia con due casi accertati.

Stanziati 5 milioni di euro

Dopo il Consiglio dei Ministri annunciato ieri, il governo ha decretato lo stato di emergenza sanitaria per sei mesi con uno stanziamento di 5 milioni di euro. Il provvedimento del governo, eserciterà i «poteri sostitutivi» degli enti locali, garantendo interventi immediati a favore della popolazione e del territorio con mezzi e poteri straordinari.

- Advertisement -

Giuseppe Ippolito chiarisce i rischi coronavirus

Il direttore scientifico dell’ospedale Spallanzani, Giuseppe Ippolito ha dichiarato a Radio Capital che “siamo quasi del tutto tranquilli che non ci siano stati altri contagi. Di norma l’infezione viene trasmessa solo da persone che hanno i sintomi, durante l’incubazione non si trasmette virus”.

I laboratori cinesi hanno messo appunto un kit diagnostico che riesce ad individuare in soli 15 minuti se un paziente é positivo al coronavirus.

- Advertisement -

Traffico aereo chiuso

Conte ha annunciato la chiusura del traffico aereo da e per la Cina, Macao, Hong Kong e Taipei. I voli già in corso sono atterrati all’aeroporto internazionale di Malpensa. I passeggeri sono stati sottoposti ai dovuti controlli.

Quali sono i motivi che hanno spinto l’Uomo ha dichiarare l’emergenza sanitaria globale ?

L’Oms, attraverso il direttore Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha decretato l’emergenza sanitaria globale per alcuni precisi motivi:

- Advertisement -
  • Accellerare lo sviluppo di vaccini e farmaci
  • terapie e diagnostica; 
  • Bloccare la disinformazione
  • Adottare i giusti piani di intervento
  • Prevenire la trasmissione del virus
  • Condividere i dati
  • Stretta cooperazione tra tutti i Stati

Sviluppo di anticorpi bloccanti: Un nuovo studio ha scoperto gli epitopi cross-protetti del coronavirus e SARS

Lorita Russo
Lorita Russo
Social media specialist, Seo Specialist, specializzata in tecnologia, scienza e cucina. Sono un influencer e reviewer, amante della lettura umanistica e dei problemi sociali. Ho un sito di cucina Facili idee e il gruppo Facebook che conta ben 150 mila follower