Cosa rischi se circoli senza i pneumatici invernali e senza i dispositivi di sicurezza dal 15 Novembre?

Ecco cosa si rischia se dal 15 novembre non si utilizzano i pneumatici invernali

In vista dell’inverno, arrivano alcuni obblighi per gli automobilisti dal codice della strada. Quest’ultimo infatti prevede che i guidatori debbano tenere a bordo specifici equipaggiamenti (come ad esempio le catene) o di montare specifici pneumatici. Più precisamente, la legge 120/2010 prevede che nell’arco temporale che va dal 15 Novembre al 15 aprile, tutte le auto e i mezzi pesanti possono circolare solo a determinate condizioni. Ovvero solo ed esclusivamente se dotati di tutti gli equipaggiamenti di sicurezza. Per chi non rispetta l’obbligo è prevista una sanzione piuttosto salata.

Quali pneumatici occorrono 

Per evitare spiacevoli sorprese è necessario innanzitutto montare pneumatici adeguati per la stagione invernale ovvero quelli riportanti la sigla “M+S” sul battistrada. Ad essere precisi la normativa impone di montare gli stessi solo ed esclusivamente sull’asse anteriore, è tuttavia consigliato di montarle anche sull’asse posteriore. Le gomme termiche, o da neve che dir si voglia, determinano un aumento dell’aderenza della vettura in caso di presenza di ghiaccio sul manto stradale. È possibile montare anche gomme predisposte per essere efficienti per tutte e quattro le stagioni. Questa strategia viene preferita da chi non percorre molti chilometri, inoltre è anche più vantaggiosa da un punto di vista economico. 

- Advertisement -

Le sanzioni 

Gli articoli 7 e 14 del Codice della strada parlano chiaro, oltre alla detrazione di 8 punti dalla patente di guida, 3 sottratti per l’inosservanza degli obblighi sopra richiamati e 5 per guida pericolosa, è sottoposto anche a sanzione pecuniaria. La somma è variabile, nei centri abitati la multa oscilla dai 41 euro ai 168. Sulle strade statali invece è destinata a salire, da 84 euro fino a 335. Guidare con gomme non adatte può mettere in pericolo la salute di chi è in macchina e quella altrui. Onde evitare di incorrere in queste sanzioni è consigliabile adeguarsi entro il 15 Novembre.

Leggi anche: Come leggere le misure degli pneumatici