Intimo modellante e intimo snellente fanno dimagrire?

Vediamo la differenza tra intimo modellante, intimo snellente e intimo anticellulite. Modellano il corpo, contrastano gli inestetismi cutanei e aiutano chi combatte contro i chili di troppo. Ecco la nostra guida dedicata alla biancheria del benessere.

Buon cibo e ginnastica aiutano il corpo a stare bene ed essere in forma, per aiutare l’estetica oggi parliamo della differenza tra intimo modellante e intimo snellente soffermandoci sui modelli che aiutano a contrastare la cellulite.

Intimo modellante e intimo snellente hanno in comune la forma di alcuni modelli, possiamo trovare slip con panciera, body, collant, panciere fino a mezza gamba, leggins, pantacollant e fusoni da mettere sotto i pantaloni, gonne, vestiti lunghi o corti. Sono compressi reggiseni e canottiere attillate restringenti. Se l’intimo modellante e intimo sono comodi e non fanno sentire troppo la loro pressione possono essere indossati tutti i giorni come intimo normale o anche come abbigliamento autonomo.

Scopo dell’intimo modellante e dell’intimo snellente

L‘intimo modellante ha lo specifico scopo di contenere le rotondità eccessive, se avete un vestito elegante da mettere, un pantalone stretto e lineare oppure una minigonna, il modellante permetterà di contenere la pancia eccessiva, contenendo anche glutei o cosce prominenti.

L’intimo snellente che può avere anche funzione anti cellulite ha uno scopo più rispetto al modellante, infatti non serve soltanto a contenere le rotondità per donarci una taglia in meno e farci indossare una gonna stretta. Grazie ad un gioco di tessuti, parti rinforzate e sagomate gioca sulla pelle tramite attrito e restringimento con l’obiettivo di massaggiare, stimolare l’epidermide e far perdere liquidi in eccesso anche attraverso un’azione di stretta su alcune parti del corpo. Alcuni modelli all’interno del tessuto hanno delle sostanze salutari che vengono rilasciate nel corpo grazie ad un effetto sauna che si crea mentre lo indossiamo, queste sostanze insieme al massaggio prodotto dal tessuto nei punti critici del corpo aiutano ad espellere liquidi in eccesso grazie allo stimolo di nutrienti. Se soffrite di vene varicose o altre patologie è sempre meglio chiedere al medico prima di indossare modelli di intimo snellente complessi.

L’intimo snellente aiuta a dimagrire?

Ci sono molte marche di intimo snellente e molti modelli da indossare sotto la tuta, sotto l’abbigliamento che usiamo per andare al lavoro, fare i lavori di casa o uscire per fare la spesa o con le amiche. L’intimo snellente aiuta a dimagrire in minima parte se non supportato da uno stile di vita che prevede con continuità: una buona alimentazione ricca di frutta, verdura, fibre, lontana dai grassi e da eccessi di carboidrati, ginnastica periodica che però non deve essere eccessiva e affaticante fino a produrre uno stress negativo per corpo e mente. L’intimo snellente è un aiuto in più a chi sta cercando di perdere peso e modellare il corpo, sicuramente deve essere comodo e sopportabile, provate sempre il modello che scegliete per vedere se stringe troppo o se i suoi effetti sono sopportabili altrimenti produrrà un fastidio che aiuterà solo in minima parte facendo magari spendere un sacco di soldi.

L’intimo modellante può avere anche funzione snellente o anti cellulite, ma queste due azioni in più sul corpo si fanno sentire nel lungo tempo per produrre un risultato che va oltre l’estetica. Alcuni modelli di intimo snellente non vengono usati tutti i giorni oppure possono accompagnare l’abbigliamento che usiamo per fare ginnastica, camminata sportiva o corsa se non stringono troppo il corpo e sono comodi, la comodità è importante nello sport.

Che cos’è la cellulite?

La cellulite crea degli inestetismi su cosce e interno cosce, glutei, braccia e gambe. Si tratta di una vera e propria patologia chiamata scientificamente pannicolopatia fibro edematosa. Colpisce il pannicolo ovvero una parte del tessuto sottocutaneo ricco di cellule adipose che si altera. A causa della ritenzione idrica negli spazi intercellulari si accumula liquido che non viene assorbito o espulso a causa della cattiva circolazione o del rallentamento del flusso sanguigno. La cellulite si forma a fasi arrivando ad uno stato grave con pelle piena di noduli e parti dure al tatto. Curarla richiede: regime alimentare disintossicante ed equilibrato, ginnastica costante che riattiva la circolazione e brucia i grassi. Bisogna fare attenzione a regimi di ginnastica e diete troppo restrittive che provocano il corpo alla resistenza metabolica che incide all’indurimento delle parti colpite dalla cellulite e quindi alla loro persistenza.

Intimo snellente anticellulite

Per la cellulite si consiglia sempre di indossare pantaloni comodi che no stringano troppo, l‘intimo snellente o modellante anticellulite o l’intimo con sola funzione anti cellulite svolgono una funzione di massaggio e stimolo delle parti da trattare in modo da stimolare il corpo a rigettare grassi e liquidi in eccesso riscaldando la pelle delle parti colpite o da trattare. Si tratta di un massaggio che viene eseguito dal tessuto studiato apposta per contrastare la cellulite.

Iweblab