La Cina ha interrotto il controverso progetto di ”modifica genetica” dei bambini

Il governo cinese ha detto no al progetto del ricercatore cinese sulla modifica del DNA degli embrioni umani

bloccato esperimento modifica dna bambini

Il governo cinese ha bloccato la squadra medica, che lunedì scorso ha annunciato di aver modificato i geni di alcuni embrioni, poi nati.

He Jiankui ricercatore presso la Southern University of Science and Technology nella città di Shenzhen, lunedì in una conferenza annunciò di aver utilizzato una nuova tecnologia di ”modifica genetica” per alterare il DNA degli embrioni di sette coppie, durante i trattamenti di fertilità.

Una delle donne, alla quale è stato impiantato l’embrione modificato, ha dato alla luce due gemelle, chiamate Lulu e Nana. I primi esseri umani nati con il DNA modificato.

Alle bambine sono stati modificati alcuni geni in modo che potessero resistere all’infezione da HIV, l’affermazione non può essere verificata del tutto, ma è stata accolta in modo preoccupante e scettico. Durante l’International Summit on Human Genome Editing in corso a Hong Kong, il ricercatore ha reso noto che c’è una seconda gravidanza agli inizi.

Gli organizzatori della conferenza hanno dichiarato: ”Anche se le modifiche sono state verificate, la procedura è irresponsabile e non è conforme alle norme internazionali”.

Il vice ministro cinese Xu Nanping, ha dichiarato all’emittente televisiva CCTV che il suo Ministero era fortemente contrario all’esperimento, ed ha descritto il progetto come inaccettabile ed illegale. La natura di questo esperimento non è consono ed è stato ordinato di interrompere in via temporanee le attività di ricerca scientifica”. Attualmente è in corso un’inchiesta.

Modifica del Dna un argomento controverso

La modifica del DNA è un argomento molto controverso, attualmente le ricerche sono consentite solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Lo scorso settembre 2017, per la prima volta è stato effettuato un esperimento di modifica del DNA nel Regno Unito. Gli scienziati del Francis Crick Institute di Londra hanno modificato 41 embrioni per capire le cause che portavano alla sterilità.

Potrebbero interessarti anche