Protezione solare viso, ecco come scegliere quella giusta

Scegliere la giusta protezione solare per il viso è il primo passo per affrontare le giornate di relax al mare in modo consapevole

Principio base ma soprattutto salutare per affrontare le lunghe e rilassanti giornate al mare è quello di proteggersi dai raggi solari, in particolare la scelta della giusta crema solare e del fattore protettivo idoneo ad ogni singolo individuo è qualcosa che non deve essere sottovalutata. La crema solare deve avere in linea generale un alto fattore protettivo e questo per evitare conseguenza spiacevoli verificabili al lungo termine e causate da un errata esposizione al sole.

Particolare interesse suscita la crema solare specifica per il viso, in questo caso occorre fare delle valutazione diverse rispetto al resto del corpo, in quanto l’epidermide della faccia ha un sua specificità. Solitamente è opportuno applicare una crema con SPF pari al 30 mentre nei mesi estivi le cose cambiano, i raggi del sole anche se non si è specificatamente al mare sono più intesi e per questo che occorre scegliere un prodotto con SPF 50 e riapplicala ogni poche ore durante il giorno anche se si è non esposti al sole. 

Gli esperti inoltre consigliano di utilizzare prima dell’applicazione della crema protettiva un siero antiossidante che contiene vitamina C in grado di combattere i radicali liberi. L’applicazione della protezione va fatta al mare in modo costante e ripetitivo ma soprattutto va realizzata anche quando si esce per una passeggiata. In Estate i raggi del sole sono sicuramente più forti e possono causare danni apparentemente non visibili.

Protezione solare per una pelle sana: connubio perfetto!

La protezione solare assicura una pelle sana e permette di prendere il sole dando al viso quel colore ambrato che durante tutta la stagione fredda è un must ricercato. Avere una pelle sana e un viso curato rende sicuramente più sicuri di se stessi donando una bellezza naturale che è sinonimo di benessere.

Concedersi dei momenti di relax in Estate è cosa comune soprattutto se si sceglie il mare, l’unico consiglio è quello di proteggersi e di farlo in modo saggio e consapevole scegliendo in primis la giusta protezione e tenendo alcuni sani comportamenti legati per esempio all’alimentazione.