Dieta del melone: perdi 5 kg in una settimana

La dieta del melone è uno dei regimi alimentari più seguiti durante l'estate: si articola in due fasi e prevede una perdita di peso fino a 5 kg in una settimana

Photocredit Melone Pinterest

Il melone è tra i frutti più amati dell’Estate: rinfrescante, ma anche piacevole al gusto contiene pochissime calorie e perfetto da consumare in ogni tipo di dieta. Il melone è ricco d’acqua e di sali minerali, è piacevole da gustare soprattutto nelle calde giornate estive ma soprattutto ha un gusto dolciastro e questo lo rende ancora più gustoso.

La dieta del melone è un regime alimentare che prevede la possibilità anche di perdere 5 kg in una settimana, inoltre è efficace per favorire l’abbronzatura e la reidratazione della pelle. Questo tipo di regime esclude fritti e alcuni tipi d’alimenti ma se seguito in estate è piacevole e consente di mangiare alimenti di stagione senza far soffrire la fame. Ovviamente in quanto ricco d’acqua il consumo di melone combatte, con risultati evidenti, anche il fastidioso inestetismo della cellulite.

La dieta del melone si articola di un due parti: la prima fase viene considerata d’attacco e si svolge nei primi 3 giorni, prevede il consumo solo del goloso frutto abbinato ad una minima dose di proteine magre. Mentre la seconda fase ha una durata che va dai 6 ai 10 giorni in cui sono previsti due pasti principali e due o più spuntini solo a base di melone.

Dieta del melone: due fasi per perdere fino a 5 kg a settimana

Come citato la dieta del melone si compone di due fasi dove nella prima il consumo del frutto avviene a metà colazione e la sera è previsto solo un pranzo a base di verdure e petto di pollo grigliato. Nella seconda fase invece oltre alla colazione con anguria si possono consumare cereali ma anche tè verde, il pranzo deve essere sempre combinato a proteine magre come il pollo, tacchino o anche pesce.

E poi differenza della fase d’attacco è prevista la cena fetta solitamente composta da pane integrale, carne o pesce come a pranzo oppure una crema di verdura e per concludere una porzione considerevole di melone.

Prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta o variazioni alimentare si consiglia di contattare un professionista del settore.