I personaggi famosi morti nel 2019

I vip che ci hanno lasciato nell'anno che sta per terminare

Quando si fanno i bilanci su quanto accaduto nel 2019, non si può far a meno di pensare a chi, purtroppo, nel 2019 ci ha lasciato. Anche quest’anno ci sono stati personaggi famosi che hanno abbandonato la vita terrena ma che hanno lasciato un ricordo vivido in chi li ha seguiti e supportati.

I personaggi famosi morti nel 2019

Senza dubbio, uno dei personaggi che ci ha lasciato nel 2019 che ha causato più dispiacere nei fans è Nadia Toffa.  La Iena, scomparsa prematuramente per un tumore cerebrale con il quale lottava da molto tempo, si è spenta il 13 agosto a 40 anni. Al funerale erano presenti oltre che i suoi colleghi (che l’hanno ricordata anche nella prima puntata della nuova edizione delle Iene) e personaggi famosi, anche le persone che Nadia ha avuto l’occasione di aiutare nei suoi servizi.

Altrettanto prematura la morte di Luke Perry, l’attore divenuto celebre per il suo ruolo di Dylan McKay nella serie cult degli anni ’90 Beverly Hills 90210, per un ictus ischemico.  Doris Day, la “fidanzata d’America” è invece morta a 97 anni il 13 maggio. Qualche giorno dopo, il 20, è deceduto Niki Lauda, all’età di 70 anni, 3 volte campione mondiale di Formula 1.

Lo scrittore Andrea Camilleri ha lasciato i fan di Montalbano il 17 luglio, a Roma. Camilleri era ricoverato in ospedale da un mese per arresto cardiaco. Attualmente riposa presso il cimitero acattolico della capitale. Il giorno successivo, si è spento un altro scrittore, Luciano De Crescenzo. L’uomo, attivo anche in televisione e nel cinema, aveva 90 anni. Aveva 96 anni invece Franco Zeffirelli, noto regista italiano, morto il 15 giugno.

A 86 anni, è morto un 9 ottobre Beppe Bigazzi. Famoso per aver accompagnato Antonella Clerici in molte edizioni della Prova del Cuoco, e vittima di una polemica riguardante la possibilità di mangiare gatti. L’uomo era malato da tempo. Il 12 ottobre ci ha salutati l’attore e doppiatore Carlo Croccolo, famoso anche per i suoi ruoli accanto a comici come Totò e De Filippo.

Il divo dei musical Manuel Frattini, cantante e danzatore, è morto a soli 54 anni per un tragico malore, proprio prima di esibirsi per un evento benefico a Milano. Maria Perego, creatrice del topo più famoso di Italia (Topo Gigio) è morta a 95 anni improvvisamente. Infatti, il suo procuratore ha affermato che stava lavorando ai suoi progetti. Salvatore Gulisano, anche noto come Mago Gabriel, si è spento il 1 luglio a 79 anni.

Aveva 84 anni, invece, è morto Fred Bongusto, l’8 novembre. Il cantante era famoso per la sua canzone “una rotonda sul mare”. Aveva solo un anno in più l’imperatore della moda Karl Lagerfeld, morto il 19 febbraio, malato già da qualche tempo. A 95 anni, invece, si è spenta Elda Lanza, nota per essere stata la prima presentatrice della Rai.