Letta deve dimettersi parole di Brunetta

letta brunetta

La delegazione di Forza Italia salita al Quirinale per novanta minuti di colloquio, dopo la decadenza di Silvio Berlusconi, ha incaricato i capigruppo Renato Brunetta e Paolo Romani di chiedere un incontro al presidente Giorgio Napolitano.

Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, ha dichiarato “Che Letta deve dimettersi. Il governo è in crisi si deve fare la nuova legge elettorale e andare a votare il 25 di maggio per le elezioni politiche assieme alle elezioni europee”.

Solo pochi giorni fa, Brunetta insieme ad una delegazione di Forza Italia, parlava a Napolitano inseguendo la sua politica contro Letta. Il presidente della repubblica Giorgio Napolitano, dopo l’incontro con la delegazione parlamentare di Forza Italia rispondeva ai capigruppi che senza dubbio ci sarebbe stato un passaggio parlamentare che avrebbe segnato la discontinuità politica tra il governo delle larghe intese e il governo che aveva ricevuto la fiducia sulla legge di stabilità. Ma escludeva l’eventualità delle dimissioni.

Difatti dal Quirinale giungeva una nota che definiva, i modi e i tempi di codesto passaggio dopo una consultazione del capo dello Stato con Enrico Letta.

Inoltre la delegazione ha riferito a Giorgio Napolitano ”i comportamenti inaccettabili di Pietro Grasso, presidente del Senato, durante la seduta che ha votato la decadenza e l’uscita di scena del senatore Silvio Berlusconi, comportamenti di forzature”

Resteremo in attesa di ulteriori cambiamenti politici.

Potrebbero interessarti anche