Consultazioni per formare il nuovo Governo guidato da Renzi

renzi

Continua lo svolgersi degli avvenimenti che mettono la politica italiana al centro dell’attenzione internazionale. Dopo la sfiducia da parte della Direzione del PD nei confronti di Letta e del suo operato finora svolto come Capo del Governo, è – come previsto – iniziata una crisi che avrà tempo di risoluzione molto rapidi e che vedrà quasi sicuramente l’incarico affidato a Matteo Renzi.

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha iniziato ieri quelle che sono stata definire delle consultazioni-lampo per disegnare l’assetto del nuovo governo. Gli incontri continueranno questa mattina. Si tratterà poi di definire una fiducia in sede parlamentare con i vari equilibri, che si disegneranno sulla base delle decisioni delle forze politiche che appoggeranno il nuovo Governo.

Loading...

Alle consultazioni  – oltre alla Lega – non partecipa il Movimento 5 Stelle che ha indetto, dalle ore 11.00, un incontro con cittadini e attivisti da svolgersi a Piazza Montecitorio per avere la possibilità di consultare direttamente i cittadini e, quindi, il Paese reale.