Conte a Letta: “Ritengo opportuno un incontro”

"Incontro tra leader per discutere opportunamente". Osserva Giuseppe Conte

A due giorni dalla proposta di Letta di un “patto tra leader”, Conte rilancia.

Ritengo senz’altro opportuno un incontro con gli altri leader per assicurare un percorso più spedito alla legge di Bilancio” risponde il Presidente M5s aggiungendo però, di voler suggerire ” di far sedere al tavolo anche i capigruppo. Non vorrei che un incontro del genere venisse percepito come lesivo delle prerogative del Parlament a cui adesso spetta il compito di approvare la manovra“.

- Advertisement -

Insomma, Conte pone delle condizioni: “serve altro confronto con tutte le forze politiche, anche di opposizione, per affrontare il tema delle riforme costituzionali, che sono il vero nodo della nostra vita istituzionale,”.

Punta dunque a un “tavolo delle riforme” il leader del M5S, tante volte agognato dopo il “Patto del Nazareno”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.