Decreto maltempo: stanziati oltre 2 miliardi

Il governatore Bonaccini ha presentato al governo Meloni un documento nel quale richiede un Commissario alla ricostruzione, un Patto per il Lavoro e uno per il Clima.

Il Consiglio dei ministri approva il decreto maltempo per l’Emilia-Romagna, stanziando oltre due miliardi per la ricostruzione delle zone colpite.

Decreto maltempo: cosa prevede?

Il Consiglio dei ministri approva il Decreto contenente le misure per l’emergenza che ha colpito Emilia Romagna e Marche. Il decreto maltempo comprende i primi interventi urgenti, assai corposi, necessari per aiutare la popolazione colpita duramente. Si guarda alla ricostruzione e Meloni garantisce che il governo lavorerà con la regione. Tra le fila del governo è già scontro per decidere chi guiderà effettivamente la ricostruzione. “Ringrazio il Cdm per velocità e lo sforzo“, ha dichiarato il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. “Nella velocità e nell’efficacia nel dare una risposta a cittadini e imprese ci sarà la possibilità di essere capiti. C’è chi ha perso tutto o quasi“.

- Advertisement -

Un Commissario per la ricostruzione

Stefano Bonaccini, governatore dell’Emilia Romagna, ha dichiarato che c’è bisogno di norme di semplificazione che aiutino ad attuare una ricostruzione, nel pieno rispetto della legalità e con la rapidità necessaria. Lo stesso governatore ha presentato al governo Meloni un documento nel quale richiede un Commissario alla ricostruzione, un Patto per il Lavoro e uno per il Clima. Ci sarà inoltre bisogno di accedere alle risorse del Fondo di solidarietà dell’Unione Europea e un Piano per la messa in sicurezza del territorio.

Regali per stupire i bambini: esperienze che alimentano la curiosità e...

Quando si pensa a regali per i bambini, si è soliti considerare oggetti materiali, spesso dimenticando l'inestimabile valore delle esperienze che, oltre a stupire,...