Elezioni Lombardia, Conte: Majorino? Priorità ai programmi

Il leader del M5S parla delle future elezioni in Lombardia

Il nostro atteggiamento non cambia, è sempre lo stesso, lineare e coerente: vengono prima i programmi, prima le priorità politiche e poi discuteremo sui candidati“. Lo ha detto in una conferenza stampa Guseppe Conte riferendosi ai possibili nomi che il Movimento 5 Stelle farà per le elezioni regionali della Lombardia.

Majorino è un candidato che è stato indicato dal Pd. Noi in questo momento non vogliamo parlare di lui. Me ne ha parlato molto bene una persona molto vicina ai temi che stanno a cuore a noi, quindi nulla da dire sulla persona. Il M5S tuttavia non accetta di discutere di candidati né vuole decidere l’interprete migliore senza aver definito prima il programma“, afferma l’ex premier.

- Advertisement -

Nel momento in cui dico che si discute prima di programmi e poi di candidati, capite che il Movimento 5 Stelle non può accettare un’inversione logica delle questioni. Detto questo, per quanto riguarda il nome del candidato per il momento è una questione da accantonare. Majorino? Ho chiesto informazioni e mi sono state date referenze di una persona in condizione di poter condividere buona parte dei nostri principi e dei nostri valori. Con queste premesse quella di Majorino potrebbe essere una candidatura possibile”. Conclude Giuseppe Conte.