Giorgia Meloni: “Su Draghi al Quirinale nessuno ci lavora”

E su Berlusconi al Quirinale dice: "Non mi pare abbia quotazioni altissime"

Giorgia Meloni alla Stampa dice su Draghi al Quirinale: “Nessuno ci lavora: andare a votare sarebbe una buona notizia, ma sono l’unica a pensarla così”.

Ma ne ha anche per Letta, dichiarando “Letta sosterrebbe chiunque, pur di arrivare a fine legislatura. E purtroppo ci arriverà. Per me prima la democrazia torna e meglio sarà”.

- Advertisement -

Alla domanda se Berlusconi al Quirinale andrebbe bene risponde che: “Bisogna ragionare tutti insieme su un profilo non di parte, Berlusconi non mi pare abbia quali quotazioni: il presidente della Repubblica deve fare rispettare le regole, e più è slegato da storie personali e più ci riesce” Poi passa a parlare di una eventuale ricandidatura di Mattarella dicendo: “Non sono d’accordo. A parte che non vedo corrispondenza con questo profilo, è anche lui stesso a non volerlo, e sarebbe un altro segnale di una politica che abdica”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.