Le imminenti dimissioni di Napolitano

Giorgio_Napolitano

Napolitano al discorso di saluto ai capi delle missioni diplomatiche annuncia le sue “Imminenti dimissioni”.

Oggi al Quirinale si è svolta la tradizionale cerimonia di presentazione degli auguri di Natale e di fine anno al Presidente della Repubblica, da parte del Corpo Diplomatico.
Ed è durante il discorso rivolto ai capi delle missioni diplomatiche che con queste parole, Giorgio Napolitano ha annunciato le sue imminenti dimissioni:

La prossima fine di questo anno 2014 e l’imminente conclusione del mio mandato presidenziale inevitabilmente ci portano a svolgere alcune considerazioni sul periodo complesso e travagliato che stanno attraversando l’Italia, l’Europa ed il mondo.

Loading...

Mentre ci apprestiamo a concludere il Semestre italiano di Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea, il presidente ci tiene a sottolineare l’ampio e coraggioso sforzo” compiuto dall’Italia per correggere i “mali antichi” che frenano lo sviluppo della nostra nazione, sbilanciano la struttura stessa della società italiana nonché del suo sistema politico.

Le dimissioni di Napolitano non saranno immediate e neppure in primavera come si vociferava, ma è evidente come il Capo dello Stato tenga a ricordare che il suo mandato sta volgendo al termine.

Più volte negli ultimi mesi si è accennata l’eventualità delle sue dimissioni, sempre prontamente smentita. La burrasca politica che ogni volta ne conseguiva è il chiaro segno della nuova prova che presto sarà tenuta ad affrontare l’Italia, in un clima politico nazionale ed europeo, già abbastanza “tempestoso”.

La figura del Capo dello Stato in Europa ha un’importanza cruciale, oltre il suo ruolo di garante è anche un interlocutore a lungo termine, dato che i governi italiani sono spesso abbastanza “fugaci”, è a conti fatti una figura strategica a livello nazionale ed europeo.

Riusciranno stavolta le forze politiche a trovare un compromesso?!
O Giorgio Napolitano deve temere ancora una volta di prorogare la sua pensione?

Potrebbero interessarti anche