Meloni: “Nuovo governo? Tempi tecnici decisi dal Colle”

Salvini nel frattempo si "candida" a ministro dell'interno

I tempi per la formazione del nuovo governo? Chiedeteli al Colle”. Così Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ha parlato dell’imminente formazione del nuovo esecutivo, che dovrebbe nascere entro metà ottobre. La futura presidente del Consiglio ha lasciato dichiarazioni in merito al momento non facile che si sta vivendo: “Noi siamo tutti concentrati su un obiettivo, quello di dare a questa nazione un governo che offra le risposte migliori per aiutare il Paese in tempi non facili”, ha aggiunto Meloni.

Mi pare che Salvini confermi l’atteggiamento che tutto il centrodestra sta avendo fin dall’inizio di questa avventura“, ha risposto alla domanda di chi gli chiedeva di commentare le parole di Matteo Salvini che aveva chiesto un suo ingresso nel governo.

- Advertisement -

Riferendosi alle recenti dichiarazioni del leader della Lega, la Meloni ha anche indirettamente confermato la visione circa la conferma di diversi tecnici. Cosa che Salvini non vede di buon’occhio: la presenza di non politici all’interno dell’esecutivo per lui è un gran problema. Secondo gli ultimi rumors, la presenza dei tecnici dovrebbe essere limitata a quei ministeri considerati strategici. Al leader del partito leghista dovrebbe andare la carica di ministro dell’interno, che aveva già esercitato durante il primo governo di Giuseppe Conte.