Renzi e istruzione: nuovo ministero?

Matteo Renzi e scuola: cosa potrebbe succedere al Ministero dopo l'attuale crisi di governo

Matteo Renzi ha chiaramente affermato che la scuola è tra le sue tre priorità assolute.

Tuttavia non si sa ancora quali saranno le richieste di Renzi. È probabile che Renzi possa proprio aspirare alla carica di Ministro dell’Istruzione: tutto ciò porterebbe alla definitiva rimozione dall’incarico di Lucia Azzolina: infatti è proprio lei a essere stata indicata tra i ministri ‘candidati’ ad abbandonare l’incarico.

- Advertisement -

I nomi dei “papabili” sono quelli dell’attuale viceministro all’Istruzione, Anna Ascani, e quello di Maria Elena Boschi (Italia Viva): pare, infatti, che Renzi intenderebbe chiedere una propria figura di ‘fiducia’ al ministero dell’Istruzione.

L’alternativa al ministero sarebbe quella della nomina di un tecnico, capace, però, di prendere decisioni in merito alla situazione scolastica, diventata ai limiti del tragico negli ultimi mesi.

- Advertisement -

Il possibile mandato conferito a Roberto Fico potrebbe, comunque, favorire la permanenza della Azzolina a Viale Trastevere.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...