UE, pronto un pacchetto di sanzioni contro l’Iran

Intanto i paesi discutono di altre sanzioni per le forniture di droni alla Russia da parte dell'Iran

La Germania e altri otto stati dell’UE presenteranno mercoledì a Bruxelles un nuovo pacchetto di sanzioni contro l’Iran, in cui migliaia di cittadini stanno manifestando contro il governo. Lo ha riferito il quotidiano tedesco Der Spiegel citando sue fonti interne.

Secondo il rapporto, il pacchetto di sanzioni contiene 31 proposte e la possibilità della loro attuazione è attualmente allo studio dal punto di vista giuridico. L’elenco comprende persone fisiche, istituzioni dell’area di sicurezza, aziende e i responsabili delle “violenze e repressioni in Iran“. L’inasprimento delle sanzioni dovrebbe trovare un ampio sostegno nell’UE. Secondo Der Spiegel, le sanzioni includono di fatto il congelamento dei beni e il divieto di ingresso dei cittadini sanzionati nell’Unione.

- Advertisement -

I ministri degli esteri dell’UE potrebbero prendere una decisione sul nuovo elenco di sanzioni durante il loro prossimo vertice che si terrà a novembre.

In precedenza, l’Unione Europea aveva imposto sanzioni contro 11 cittadini iraniani e 4 istituzioni, inclusa la polizia morale. L’UE ha giustificato questo ulteriore pacchetto di sanzioni a causa degli incidenti delle ultime settimane.

- Advertisement -

Intanto la Lituania e alcuni altri stati membri dell’UE hanno chiesto di imporre sanzioni all’Iran per le presunte spedizioni (mai confermate sia da Teheran che da Mosca) di droni per la Russia nello scenario del conflitto ucraino.